Che cos’è Università aperta?

 

Università aperta, l’Open Day dell’Università di Siena!
Il 17 e il 18 febbraio 2016 porte aperte a studenti, genitori, insegnanti per entrare in contatto con la realtà universitaria e iniziare un percorso di orientamento individuale.
Un’occasione per conoscere e approfondire l’offerta formativa, i servizi e i benefici erogati dall’Università di Siena, nonché le opportunità offerte dal progetto di cittadinanza studentesca USiena Welcome.

Università aperta è uno strumento per facilitare una scelta universitaria consapevole, responsabile e autonoma e un conseguente migliore inserimento all’interno del corso di studi.
Numerose le attività in programma: presentazione dei corsi di studio, sbocchi professionali, esposizione dei servizi, incontri con docenti e studenti tutor; simulazione di lezioni su argomenti dei corsi universitari, possibilità di assistere a esami di profitto, attività all’interno dei laboratori, lezioni magistrali su argomenti di ricerca.

Online il programma 2016!

Oltre alle attività nelle strutture didattiche quest’anno in occasione di Università aperta sarà possibile conoscere le attività e i servizi del CLA (Centro Linguistico d’Ateneo) ed effettuare un colloquio per progettare il tuo futuro e decidere la professione che vorrai fare da grande con la consulenza e il supporto del Placement Office.

Su queste pagine è attivo un sistema di prenotazioni per pianificare la propria visita all’Università di Siena e organizzare la propria partecipazione alle attività in programma.

L’Ufficio Orientamento e tutorato offre consulenza e supporto nell’organizzazione della vostra visita presso le strutture universitarie.

Nei giorni di Università aperta gli operatori dell’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio della Regione Toscana saranno presenti presso i punti accoglienza delle strutture didattiche per erogare informazioni sui servizi offerti dall’Azienda.

Ecco dove trovare il DSU durante la manifestazione:

mercoledì 17

9,00 – 10,45 S. Miniato
11,15 – 13,00 S. Niccolò

giovedì 18

9,00 – 10,45  S. Francesco
11,15 – 13,00 Mattioli